Graditi ricordi!!!

Scorrazzando per il WEB, con mia grande sorpresa, mi sono imbattuto nella pagina del sitoildiscorso.it” che riporta una critica ad una mia mostra del lontano 2016 che non conoscevo, ho molto gradito e riporto qui di segoito.

UN OMAGGIO AL PITTORE
FRIULANO AVELINO DE SABBATA
APRE LA STAGIONE DI
OVUNQU(È)ESTATE 2016

Volti di ragazzi, teste di bambini dagli sguardi limpidi, ritratti maschili e femminili compongono nelle opere in computergrafica una galleria di ritratti suadenti ed intensi, come evocati da tempi lontani. “Il ritratto nell’opera di Ave” è il titolo della personale di Avelino De Sabbata che l’assessorato al Decentramento del Comune di Udine inaugura venerdì 10 giugno alle 19 nei locali espositivi della 4^ circoscrizione in via Pradamano 21 all’interno della rassegna “Ovunqu(è)estate 2016”.

Si parte dunque con un omaggio al pittore friulano Avelino De Sabbata, attivo da decenni nel panorama artistico regionale, con diversi riconoscimenti per uno stile unico e inconfondibile.

Una mostra monografica per raccontare le emozioni poetiche negli artifici tecnologici di un artista, che esplora con disinvoltura le più diverse tecniche espressive, creando tra esse una stretta correlazione, dalla pittura alla fotografia, dal disegno alla più innovativa digital art.

Passione per l’arte, dedizione e un acuto spirito di osservazione, sono infatti i segreti di un maestro che imprime sulle tele una serie d’immagini suggestive e penetranti, di straordinaria forza visiva.

La mostra presenta mille sfumature facciali del soggetto umano e propone al pubblico in modo organico il mondo di un artista che si è sempre adeguato ai nuovi linguaggi, trasformandoli in straordinarie opportunità figurative per mezzo di un mix attento e sapiente, fatto di ispirazione, antica manualità e strumenti modernissimi.

Come di consueto, la mostra è curata dall’associazione culturale “Quadrante Arte” e dal circolo fotografico “Il Grandangolo”.

Seguono gli orari di visita che ovviamente non riporto!

Qui la notizia riportata su questo mio sito nel giugno del 2016!

L’ultimo lavoro

Un ritratto in computer-grafica. Con il riferimento della foto che mi ha fornito il committente (opportunamente modificata) ho fatto il disegno delle due persone in primo piano su carta ruvida. Su un supporto diverso ho disegnato gli edifici dello sfondo.

Ho digitalizzato i due disegni che ho riunito in un unico documento (con il programma Krita su Linux) e con successive elaborazioni grafiche ho cercato la soluzione più soddisfacente.

Nelle immagini di seguito alcune proposte intermedie e quella finale.

Alcune versioni intermedie

…e l’immagine finale.
Stampa su pannello “Sandwich” – 40×60

Una triste notizia…

Cari amici,

con immenso dispiacere dobbiamo intervenire a darvi questa terribile notizia.
Dopo malattia affrontata con coraggio e dignità, supportato dall’amore dei suoi cari il giorno 29 (sabato scorso) è mancato il nostro carissimo amico e socio di vecchia data Walter Bassi.
In queste situazioni vengono meno le parole.
Non possiamo che ricordarlo col suo sorriso, i suoi modi e la sua passione artistica.
Onoriamolo ammirando le sue opere: qui la sua pagina sul nostro sito e questo è il suo sito personale.

Chi volesse dargli l’ultimo saluto può partecipare alla cerimonia funebre che si terrà oggi (30 agosto) nella chiesa del cimitero di udine alle 15.30.

Le nostre più sentite condoglianze alla moglie Sandra e a famigliari tutti.

Ciao Walter.

Villa Kroton

È vero, è dal mese di gennaio che non metto più piede in questo sito! Non è che non abbia fatto proprio niente! In questi mesi, non ho dipinto, (oramai non lo faccio più da tanto!) ma mi sono comunque divertito al computer con Blender.

Chi mi conosce, sa che ho una certa conoscenza nel campo del disegno edile e architettonico. Ho sfruttato questa mia passione per creare un modello 3D di un bel progetto che ho trovato sul web: Villa Kroton in Sardegna.

Da questo sito ho scaricato le immagini e i disegni disponibili e con una buona dose di fantasia mi sono messo al lavoro.
Alcune osservazioni mi hanno fatto notare che ad una così bella casa non può mancare la piscina; detto fatto (tanto a me non costa poi molto! 🙂 ) ho modificato il progetto e l’ho inserita.

Inoltre, dopo aver realizzato la struttura, mi sono divertito a creare un po’ di arredo e nel link che segue il frutto del mio lavoro in alcune immagini.
https://www.avelino.it/Gallery/Blender/Villa_Kroton/index.html

Il sito QuadranteArte

È vero, sto trascurando in modo imperdonabile questo mio sito. Le ragioni sono molteplici: io sono un socio di vecchia data dell’Associazione Culturale QuadranteArte, anzi, sono uno dei fondatori e ne sono stato il presidente per numerosi anni.

Logo dell'Associazione

Anni fa avevamo un sito estremamente vasto (sempre gestito da me) costruito con il CMS DNN. Purtroppo, per problemi personali ho dovuto abbandonare la gestione del sito (che è morto) e in seguito anche l’Associazione. In questi ultimi tempi assieme al Presidente (anche grazie alla situazione contingente) abbiamo deciso di far rinascere il sito e, anche se la realizzazione è molto più semplice, devo dire che mi porta via abbastanza tempo!

Ecco, questa è la ragione principale. Siete artisti? Pittori, scultori, fotografi… venite a dare un’occhiata a questa nostra nuova realizzazione e chissà che non vi nasca il desiderio di associarvi!

Aspetto del sito

Mannaggia!!! ho dovuto cambiare tema al sito perché il tema che ho usato fin dalla nascita del sito ha dei malfunzionamenti. Comunque niente paura: i contenuti sono gli stessi… anche se poco aggiornati!

Nasce il canale QuadranteArte su Youtube

È attivo il nuovo canale Youtube dedicato all’associazione QuadranteArte. Per trovarlo digitate “quadrantearte”sul campo di ricerca della pagina principale di youtube e tra i risultati troverete questo logo:

Click sull’immagine e verrete indirizzati alla pagina. Se vorrete aggirare tutto ciò, questo è l’indirizzo della pagina:
https://www.youtube.com/channel/UCoSlHKr0YTyqMYiQwfFDSyQ

Nel momento in cui scrivo c’è un unico video che è stato inserito per prova, ma presto (oggi stesso immagino) verrà inserito il primo video di una serie dedicata alle mostre “virtuali” (in periodo di Coronavirus!). Di seguito la locandina della mosta:

Una nota: al logo dell’associazione QuadranteArte è abbinato il link www.quadrantearte.org che è sbagliato: tra poco sarà attivo il nuovo sito www.quadrantearte.it.

Ecco il link al video della mostra virtuale, inserito da qualche minuto: https://youtu.be/JFsm8vyY41k

Buona visione.

Una villetta in Sardegna

Sono ancora qua!… Ne è passato di tempo! E’ da oltre sette mesi che non pubblico niente; il post precedente è infatti del 25 agosto 2019!
Ci voleva la pandemia di Coronavirus per costringermi alla tastiera e creare qualche cosa di nuovo.

Infatti ho ripreso un vecchissimo lavoro che avevo abbandonato. Tempo fa avevo scaricato dal web alcuni progetti di villette in formato DWG che mi ripromettevo di modellare in Blender.

Detto per inciso, avrei una bella scorta di lavori iniziati e incompiuti! Non è detto che se la reclusione dovesse continuare, sarebbe un’ottima occasione per portarne a termine qualcuno; non che me lo auguri ben inteso!

Pensavo di realizzare solo delle ambientazioni esterne, ma siccome ciò che non manca in questo periodo è il tempo, ho completato il modello anche un minimo di arredo interno di tutte le stanze, secondo le indicazioni del progetto originale.

Per quanto riguarda la cucina però mi sono trovato in difficoltà: non capisco proprio dove il progettista avesse previsto di collocare un frigorifero; lo dimostra la pianta dell’edificio:

Ok, bello fin che si vuole, ed è chiaro che si tratta di un’abitazione per le vacanze, ma questo è un problema di non poco conto!

Di seguito alcune immagini del mio lavoro:

Aggiornato PGNviewer3D

Mi pare di aver eliminato tutti i bachi presenti nel programma (spero!!!).
Chi ne trovasse è pregato di contattarmi.

Inoltre, la versione per Linux è fornito dell’interfaccia per l’archiviazione e per la selezione delle partite. Nell’archivio c’è un pdf con le istruzioni. In questa versione non è più necessario copiare in /bin i due file accessori (si veda l’articolo precedente modificato).

E’ però indispensabile che la cartella del programma si trovi in /opt.
I link per scaricare le varie versioni sono nel precedente articolo.

Se da pgn_gui, mentre state analizzando una partita, ne selezionate un’altra e fate click sul bottone “RIVEDI MOSSE IN 3D“, si apre un’altra istanza del programma PGNviewer3D con la partita selezionata. Con più istanze del programma, ognuna con partite differenti, è possibile, portando il fuoco (click sulla finestra dell’istanza desiderata), andare avanti e indietro tra le mosse di ogni partita e premendo “a” = avanti e “z” = indietro. Nell’immagine che segue c’è una partita diversa su ugnuna delle quattro finestre di PGNviewer3D.

Quattro istanze del programma ognuna con una partita differente.