Ago 252019
 

Mi pare di aver eliminato tutti i bachi presenti nel programma (spero!!!).
Chi ne trovasse è pregato di contattarmi.

Inoltre, la versione per Linux è fornito dell’interfaccia per l’archiviazione e per la selezione delle partite. Nell’archivio c’è un pdf con le istruzioni. In questa versione non è più necessario copiare in /bin i due file accessori (si veda l’articolo precedente modificato).

E’ però indispensabile che la cartella del programma si trovi in /opt.
I link per scaricare le varie versioni sono nel precedente articolo.

Se da pgn_gui, mentre state analizzando una partita, ne selezionate un’altra e fate click sul bottone “RIVEDI MOSSE IN 3D“, si apre un’altra istanza del programma PGNviewer3D con la partita selezionata. Con più istanze del programma, ognuna con partite differenti, è possibile, portando il fuoco (click sulla finestra dell’istanza desiderata), andare avanti e indietro tra le mosse di ogni partita e premendo “a” = avanti e “z” = indietro. Nell’immagine che segue c’è una partita diversa su ugnuna delle quattro finestre di PGNviewer3D.

Quattro istanze del programma ognuna con una partita differente.
 Scritto da alle 18:57

 Lascia una Risposta:

È possibile usare questi tags HTML e questi attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

(required)

(required)